PioltelloToday

Va sul pianerottolo di casa della ex e minaccia di morte lei e il nuovo fidanzato

L'uomo è stato arrestato dai carabinieri

Repertorio

Si è recato davanti a casa della sua ex e, dalla strada, ha cominciato a gridare contro di lei, insultandola e minacciando di morte sia lei sia il nuovo fidanzato, che in quel momento si trovava nell'abitazione. Poi è entrato nell'edificio e ha raggiunto il pianerottolo, provando a forzare la porta dell'appartamento.

E' successo a Pioltello, nel quartiere Satellite, nel pomeriggio di lunedì 25 novembre. La donna ha chiamato disperatamente il numero di emergenza 112 facendo accorrere sul posto i carabinieri del radiomobile di Cassano d'Adda. L'uomo non era ancora riuscito a entrare nell'appartamento della sua ex ed è stato arretato sul posto e portato in caserma.

Durante gli accertamenti si è scoperto che il bruto, un 27enne dell'Ecuador regolarmente residente a Pioltello, ha precedenti penali. Nel mese di dicembre del 2018 la donna (una 29enne connazionale) lo aveva denunciato decidendo di separarsi definitivamente da lui. Al termine degli accertamenti l'ecuadoregno è stato portato a San Vittore.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, tutte le scuole di Milano e provincia chiuse: ecco l'elenco dei comuni

  • "Si è scambiata un'infezione appena più seria di un'influenza per una pandemia letale"

  • Milano, primi casi di coronavirus accertati in Lombardia: 38enne ricoverato a Codogno

  • Coronavirus, altro contagio: positivo al virus un 40enne che lavora a Cesano Boscone

  • Coronavirus, primi 2 casi a Milano: contagiati a Sesto e Mediglia, "caccia" al vero paziente 0

  • Coronavirus, sale il numero dei contagiati in Lombardia: sono 47. Due casi nel milanese

Torna su
MilanoToday è in caricamento