PioltelloToday

Spaccia vicino al Lago Malaspina e tenta di scappare, arrestato dai carabinieri

L'uomo è incensurato. Alla vista dei militari ha tentato la fuga

Spaccio: arrestato dai caraabinieri

Era nei pressi di Lago Malaspina, a Limito di Pioltello, sabato pomeriggio. Alla vista di una pattuglia di carabinieri a provato a darsela a gambe a piedi, tentando anche di disfarsi di un involucro di plastica gettato sul tetto di un casolare.

I militari lo hanno raggiunto e fermato. Nel sacchetto, recuperato successivamente, c'erano tredici dosi di cocaina per un totale di circa sette grammi, che sono stati sequestrati insieme a 55 euro nel portafogli dell'uomo, un 33enne albanese senza fissa dimora e incensurato.

Il 33enne è stato portato in camera di sicurezza in attesa dell'udienza di convalida, prevista per la mattinata di lunedì 11 settembre presso il Tribunale di Milano. Risponde di spaccio.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Donna cerca di derubare Pio e Amedeo in Centrale: loro la scoprono e la filmano. Video

  • Il figlio torna tardi a casa: papà scende, prende a schiaffi gli amici 17enni e ne accoltella uno

  • Terribile violenza sessuale a Milano, 19enne stuprata in strada da un uomo: arrestato

  • Morto Manuel Frattini a Milano: infarto durante una serata di beneficenza

  • Milano, Deejay Ten domenica 13 ottobre: vie chiuse e mezzi Atm deviati, il piano viabilità

  • A Milano inaugura TigellaBella: all you can eat di tigelle e gnocco fritto con salumi e formaggi

Torna su
MilanoToday è in caricamento