PioltelloToday

Pioltello, sgomberato il presidio di operai davanti a Esselunga

Il presidio durava dall'autunno 2011, ed era rivolto contro la società che gestisce le cooperative che lavorano nel magazzino. In precedenza l'ordinanza del sindaco. Assemblea per decidere come continuare la lotta

I lavoratori di Esselunga, che avevano organizzato un presidio di fronte al centro logistico di Limito di Pioltello, sono stati sgomberati nella mattinata di martedì dalla polizia locale e dalla questura di Milano. Al momento dello sgombero erano presenti solo tre operai.

L'operazione è seguita all'ordinanza del sindaco. Il presidio durava dall'autunno del 2011 ed era stato organizzato per protestare contro le condizioni di lavoro e contro il consorzio che gestisce le cooperative. Per la serata è stata indetta un'assemblea.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, 'paziente covid positivo' attraversa la città con flebo e ossigeno: la performance

  • Milano, folle abbandona la mamma sull'A7, poi picchia un tranviere e si mette a guidare il tram

  • Incidente a Carpiano, scontro tra due auto piene di bambini: bimba di 7 mesi grave

  • Milano, ancora spari in via Creta: ragazzo di 32 anni gambizzato durante la notte, le indagini

  • Lo spettacolo della cometa Neowise, visibile a occhio nudo sopra Milano

  • Bollettino contagi coronavirus: a Milano trovate sei persone positive, 16 nella città metropolitana

Torna su
MilanoToday è in caricamento