PioltelloToday

Pioltello, Quando la truffa è “di casa”

È grave la situazione di Satellite, quartiere pioltellese con debiti condominiali che arrivano fino a un milione e mezzo di euro. Tutto a causa di truffe immobiliari, amministratori disonesti e mutui alle stelle

Satellite è in ginocchio. Il quartiere di Pioltello, dominato da immensi condomini che ospitano oltre 210 famiglie, ha accumulato debiti tra i 400mila e il milione e mezzo di euro. Le cause? Amministratori disonesti e mutui esagerati.

LE CAUSE – Tutto questo è la conseguenza delle truffe immobiliari messe in atto qualche anno fa, soprattutto ai danni degli immigrati. Alcuni istituti di credito, infatti, concedevano mutui gonfiati, che valutavano gli appartamenti fino al 300 per cento del valore reale. Gli acquirenti si sono quindi trovati a dover sostenere quote pesantissime e impossibili da pagare.

LE CONSEGUENZE – Il giorno riporta le conseguenze di queste truffe: “Al civico 3 di via Cilea, per fare un esempio, gli abitanti hanno trascorso l’inverno senza riscaldamento, ma la situazione è diffusa in quasi tutto il quartiere. I nuovi amministratori stanno tentando la strada del risanamento economico, ma la situazione è pesantissima”. Nel 2006, in via Cilea 6 sono stati pignorati e messi all’asta 98 appartamenti. Graziella Caputo, una negoziante di via Cilea, ha dichiarato a Il giorno: “Abbiamo chiesto aiuto a un legale perché il nostro condominio ha debiti per 640mila euro. Nei nostri stabili ci sono 75 famiglie che non pagano le spese condominiali, le rate sono ormai arrivate alle stelle. Abbiamo debiti legati alle vecchie utenze: dobbiamo pagare 75 mila euro all’azienda che fino a pochi anni fa ci erogava il gas, mentre lo scoperto per l’acqua arriva ai 170 mila euro”.

Potrebbe interessarti

  • Schiamazzi e lite furibonda all'una di notte in strada

  • Perchè è importante cambiare le lenzuola del letto

  • Pulizia della lavastoviglie: tutti i consigli utili

  • Come svegliarsi bene la mattina: 6 consigli pratici

I più letti della settimana

  • Follia sul bus a Milano, autista picchiato a sangue: la foto denuncia dell'occhio tumefatto

  • E' morto a Milano Enrico Nascimbeni, aveva 59 anni

  • Sciopero dei mezzi a Milano, giovedì stop a metro, tram e bus Atm: gli orari dell'agitazione

  • Meno di 300 euro per andare (e tornare) da Milano a New York: ecco il nuovo volo diretto

  • Assorbenti, coppette mestruali e sex toys: a Milano il primo negozio dedicato alla vagina

  • Ragazzo di ventidue anni sparito da oltre un mese: ritrovato a Milano, dormiva in strada

Torna su
MilanoToday è in caricamento