PioltelloToday

Pioltello, litigano a lavoro e "regolano i conti" in piazza: maxi rissa con catene e coltello

La rissa ha coinvolto sei persone, cinque sono state arrestate dai carabinieri. L'accaduto

Foto repertorio

Maxi rissa lunedì pomeriggio a Pioltello. Poco dopo le 17 - in via Cilea, pieno quartiere Satellite - a sfidarsi sono stati sei uomini, tutti cittadini pakistani regolari in Italia. 

Il gruppo, stando a quanto finora appreso dai carabinieri, si è ritrovato in strada dopo un appuntamento che due di loro - entrambi facchini - si erano dati nei giorni precedenti, quando avevano discusso per motivi di lavoro. 

I sei - tutti uomini tra i ventuno e i quaranta anni - si sono presentati in piazza armati di spranghe, catene e un coltello e se le sono date di santa ragione. A interrompere la rissa sono stati i carabinieri, che hanno fermato cinque di loro, mentre il pakistano armato di coltello è per ora riuscito a fuggire. 

Per loro sono scattate le manette e sono tutti stati visitati al pronto soccorso di Cernusco sul Naviglio, dove hanno avuto prognosi tra i cinque e i dieci giorni per le ferite riportate. 

Potrebbe interessarti

  • Buono, fresco, colorato: ecco dove mangiare dell'ottimo poke a Milano

  • Come pulire le porte di casa

  • Come difendersi dai ladri in casa in estate

  • Come lavare i cuscini del divano

I più letti della settimana

  • Trovato morto Stefano Marinoni, il 22enne di Baranzate scomparso dal 4 luglio: la tragedia

  • Paura per il ciclista 16enne Lorenzo Gobbo: infilzato da un legno, polmone perforato. Foto

  • Il "più grande mall mai realizzato": 100mila mq e 160 negozi nel nuovo centro commerciale

  • Sciopero nazionale dei trasporti in arrivo: a Milano a rischio metro, bus, tram, treni e taxi

  • Incendio a Segrate, fiamme nell'officina del rottamaio: enorme nuvola di fumo nero

  • Incidente in corso Genova Milano: ferite due ragazze di 18 e 19 anni, tram deviati in centro

Torna su
MilanoToday è in caricamento