PioltelloToday

Pioltello, rapina a mano armata il furgone del videopoker: catturato

È stato catturato dai carabinieri di Cassano d'Adda l'albanese di 27 anni che sabato 16 aprile ha rapinato sulla Cassanese il furgone dei videopoker per un bottino di 4 mila euro. Accusa: rapina a mano armata

È accaduto l'altro giorno sulla Cassanese. Un ragazzo albanese di 27 anni, con in pugno una pistola e l’aiuto di un complice, ha rapinato all’altezza di Pioltello un furgone che trasportava gli incassi delle slot machine. 

LA RAPINA – I due rapinatori, a bordo di una Ford focus grigia, si affiancano al furgoncino che ha appena concluso il giro degli incassi delle macchine del vieopoker. L’auto si avvicina fino a quando il furgone è obbligato a fermarsi. Uno dei rapinatori, con la pistola in mano e il passamontagna sul volto, scende dal veicolo e obbliga il conducente del furgoncino a scendere e a consegnargli l’incasso. Dopo aver raccolto un malloppo di 4 mila euro in monetine, sale di nuovo sulla Focus guidata dal complice e scappa. 

LA DENUNCIA – Il conducente del veicolo, un ragazzo di 21 anni, si reca alla stazione dei carabinieri di Pioltello e denuncia l’accaduto. Grazie alle informazioni del conducente e alle testimonianze raccolte, i carabinieri di Cassano d’Adda, guidati dal capitano Camillo Di Bernardo, sono riusciti a ricostruire il percorso che li ha portati direttamente a casa di B. F., albanese di 27 anni domiciliato a Pioltello, ma senza dimora fissa.

LA CATTURA – Il ragazzo è stato trovato a bordo della Ford Focus grigia usata per la rapina in una via del centro. Le divise di Cassano l’hanno arrestato con l’accusa di rapina a mano armata. Nessuna traccia del complice.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sulla Ovest: motociclista tamponato finisce oltre il guard rail e viene travolto, morto

  • Milanese "razzista" e "salviniana" non affitta ai "meridionali": l'audio diventa virale

  • Milano, militare pugnalato alla gola in Stazione Centrale da un passante che urla "Allah akbar"

  • Milano, fumo nero e puzza di bruciato da Spontini in via Marghera: arrivano i pompieri

  • Milano, tenta di incassare il gratta e vinci rubato: beccato, in casa ne aveva altri 600

  • Folle colpo al centro commerciale: i rapinatori 'speronano' i carabinieri e c'è una sparatoria

Torna su
MilanoToday è in caricamento