PioltelloToday

Picchia la compagna: lei chiama il 112 e lo fa arrestare

E' successo nella notte del 28 febbraio nell'hinterland

Repertorio

Picchiava la compagna per futili motivi. Le violenze domestiche accadevano spesso nell'abitazione dei due 45enni di Pioltello, ma lei non aveva mai denunciato alle autorità le aggresioni che subìva dall'uomo. La notte del 28 febbraio, però, non ce l'ha più fatta, così ha chiamato il numero di emergenza 112 per chiedere aiuto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sul posto sono arrivati i carabinieri della tenenza di Pioltello, che hanno arrestato l'uomo in flagranza di reato per maltrattamenti in famiglia. Poco prima, con ogni evidenza, la donna aveva subìto un'aggressione. Ai militari la 45enne ha raccontato (per la prima volta) tutte le angherie subite nel corso del tempo dal suo compagno, che è stato portato a San Vittore. Quanto a lei, ha rifiutato le cure mediche ed è stata indirizzata al centro antiviolenza di Pioltello.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, quando si azzerano i contagi a Milano e in Lombardia: le prime previsioni

  • Milano, si tuffa nel Naviglio asciutto per scappare dalla polizia e si rompe una gamba

  • Autostrada A4 bloccata tra Milano e Bergamo, controlli per il coronavirus: la coda è infernale

  • Coronavirus, il contagio non si ferma: Milano sfonda quota 3mila, in Lombardia +2.400 casi

  • Milano, volanti all'inseguimento di uno scooter: finisce con un incidente e un arresto

  • Coronavirus, quando finisce quarantena? "Le misure saranno allungate oltre 3 aprile"

Torna su
MilanoToday è in caricamento