PioltelloToday

Picchia la compagna: lei chiama il 112 e lo fa arrestare

E' successo nella notte del 28 febbraio nell'hinterland

Repertorio

Picchiava la compagna per futili motivi. Le violenze domestiche accadevano spesso nell'abitazione dei due 45enni di Pioltello, ma lei non aveva mai denunciato alle autorità le aggresioni che subìva dall'uomo. La notte del 28 febbraio, però, non ce l'ha più fatta, così ha chiamato il numero di emergenza 112 per chiedere aiuto.

Sul posto sono arrivati i carabinieri della tenenza di Pioltello, che hanno arrestato l'uomo in flagranza di reato per maltrattamenti in famiglia. Poco prima, con ogni evidenza, la donna aveva subìto un'aggressione. Ai militari la 45enne ha raccontato (per la prima volta) tutte le angherie subite nel corso del tempo dal suo compagno, che è stato portato a San Vittore. Quanto a lei, ha rifiutato le cure mediche ed è stata indirizzata al centro antiviolenza di Pioltello.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I politici romani prendono in giro l'albero di Milano: "Che schifo il vostro ferracchio"

  • "Puoi spostarti?": ragazza prende a schiaffi un uomo sull'autobus Atm, ma lui è sordomuto

  • Milano, uomo trovato morto sul marciapiedi: sul posto la scientifica

  • Milano, la figlia neonata di una detenuta non respira: agente della penitenziaria la salva così

  • Incidente in autostrada A4 tra Agrate e la Tangenziale Est: nove chilometri di coda

  • Attimi di apprensione da Ikea: "Scatta allarme di evacuazione e fanno uscire tutti dallo store"

Torna su
MilanoToday è in caricamento