PioltelloToday

Non si ferma all'alt dei carabinieri e scappa a folle velocità: non aveva l'Rc auto, arrestato

L'unica irregolarità riguardava l'auto: che aveva un'assicurazione contraffatta. L'episodio

Immagine di repertorio

Non si è fermato al posto di blocco dei carabinieri, dando vita ad un lungo inseguimento nella notte, tra Pioltello, Segrate e via Palmanova, a Milano.

Protagonista un ragazzo marocchino di 28 anni. L'uomo, pregiudicato per furto e droga, viaggiava alla guida di un'Alfa Romeo Mito intestata ad un suo connazionale quando attorno alle 2, per ragioni non del tutto chiare, ha deciso di fuggire davanti alla paletta di una pattuglia della Stazione di Pioltello.

La sua lunga 'corsa' si è conclusa a Milano, quando alla prima pattuglia se ne era aggiunte anche quelle del Nucleo radiomobile. Ad un certo punto, il 28enne ha imboccato una strada senza uscita in zona Crescenzago ed è stato costretto ad abbandonare l'auto e a fuggire a piedi. Bloccato, ha subito reagito con calci e pugni contro i militari.

Addosso non aveva nulla di sospetto. L'unica irregolarità riguardava l'auto: che aveva un'assicurazione contraffatta. Il nordafricano è stato arrestato per violenza e resistenza a pubblico ufficiale

Potrebbe interessarti

  • Come riconoscere l'allergia al nichel?

  • Perchè alcune persone vengono punte dalle zanzare e altre no?

  • Come difendersi dai ladri in casa in estate

  • Come avere labbra carnose ed ottenere un effetto volumizzante

I più letti della settimana

  • Milano, una notte di fuoco in via Palmanova: furioso incendio nel centro commerciale. Foto

  • Sciopero nazionale dei trasporti in arrivo: a Milano a rischio metro, bus, tram, treni e taxi

  • Marco, il ragazzo trovato morto in piscina a Milano: la tragedia dopo un bagno di notte

  • Bimba ha un tumore al cuore: salvata a Milano con il primo intervento con gli ologrammi

  • Follia su un volo Air Italy per Malpensa: uomo impazzisce e aggredisce tutti, aereo costretto a tornare

  • Lavoro, il Comune di Milano assume: aperte 350 posizioni, ecco dove inviare i curriculum

Torna su
MilanoToday è in caricamento