PioltelloToday

Documenti falsi: a Pioltello 50 casi solo nel 2008

A Pioltello sono stati ben 50 i casi di denunce per possesso di documenti falsi nel 2008. Apparterebbero per la maggior parte a cittadini pakistani abitanti nel territorio

Cinquanta documenti falsi, quasi tutti appartenenti a cittadini pakistani abitanti nel comune di Pioltello. Questo il bilancio riferito al solo 2008 dei controlli effettuati sul territorio dalla polizia municipale del comune in provincia di Milano.

Era proprio grazie a questi documenti che i denunciati erano riusciti ad entrare in Italia. Sono molte le associazioni illegali che si formano all'estero con il fine di eludere della normativa sull'immigrazione.

Spesso il cittadino straniero denunciato per proto di documenti falsi è esso stesso un truffato perché in buona fede crede di possedere documenti validi.

Sono molti i casi di immigrati con regolare posto di lavoro che una volta recatisi in Questura a rinnovare il permesso di soggiorno si sono visti notificare l'espulsione.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sulla Ovest: motociclista tamponato finisce oltre il guard rail e viene travolto, morto

  • Milanese "razzista" e "salviniana" non affitta ai "meridionali": l'audio diventa virale

  • Milano, militare pugnalato alla gola in Stazione Centrale da un passante che urla "Allah akbar"

  • Milano, fumo nero e puzza di bruciato da Spontini in via Marghera: arrivano i pompieri

  • Milano, tenta di incassare il gratta e vinci rubato: beccato, in casa ne aveva altri 600

  • Folle colpo al centro commerciale: i rapinatori 'speronano' i carabinieri e c'è una sparatoria

Torna su
MilanoToday è in caricamento