PioltelloToday

Visitatori le danno troppo cibo: una capra muore dopo la festa in cascina

Il dramma nel Milanese

La capra (foto Fb)

Una capra è morta a causa del cibo dato dai visitatori. Una tragedia avvenuta lunedì mattina nella sede dell'associazione Le Vele di Pioltello (Milano), che si occupa di assistenza e sostegno a famiglie fragili e a disabili.

Durante il weekend, presso la sede dell'associazione si è svolta la festa per festeggiare i 27 anni di attività della struttura. La festa ha visto la partecipazione di centinaia di persone e molte di loro hanno, purtroppo, dato del cibo agli animali e in particolare alla capra Meme.

Cartello ignorato

Nonostante un cartello ben visibile che indica il divieto di cibare gli animali. Un avvertimento ignorato da molti. E così la capra, nella notte tra domenica e lunedì, è stata molto male, poi è spirata. Duro il messaggio affidato dai responsabili dell'associazione sulla pagina ufficiale Facebook: «Grazie a tutta la gente che durante la festa dello scorso week end, ha deciso di non rispettare il cartello, la nostra amata capretta Meme è stata molto male e questa mattina ci ha lasciato».

Prosegue il messaggio: «Quando uno scrive "vietato dare da mangiare" intende anche l'erba che può sembrare innocua, ma se arrivano 400 persone e tutte ne danno un po', l'effetto è fatale. R.I.P. Meme».

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Donna cerca di derubare Pio e Amedeo in Centrale: loro la scoprono e la filmano. Video

  • Il figlio torna tardi a casa: papà scende, prende a schiaffi gli amici 17enni e ne accoltella uno

  • Terribile violenza sessuale a Milano, 19enne stuprata in strada da un uomo: arrestato

  • Morto Manuel Frattini a Milano: infarto durante una serata di beneficenza

  • Milano, Deejay Ten domenica 13 ottobre: vie chiuse e mezzi Atm deviati, il piano viabilità

  • A Milano inaugura TigellaBella: all you can eat di tigelle e gnocco fritto con salumi e formaggi

Torna su
MilanoToday è in caricamento