PioltelloToday

Riconosciuto in strada e controllato dai carabinieri, aveva soldi e hashish: arrestato

L'uomo è a San Vittore

Repertorio

Un giovane è stato arrestato a Pioltello nel pomeriggio del 4 luglio: si tratta di un 27enne marocchino con alcuni precedenti. L'arresto è avvenuto da parte dei carabinieri di Cassano d'Adda che lo hanno riconosciuto in strada e controllato nella frazione di Seggiano.

Il 27enne aveva quaranta grammi di hashish e 85 euro in contanti di vario taglio. Non ha saputo giustificarne la provenienza ed è stato arrestato per detenzione di droga a fini di spaccio. Dopo l'udienza con il rito direttissimo è stato trasferito a San Vittore.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, primi casi di coronavirus accertati in Lombardia: 38enne ricoverato a Codogno

  • Coronavirus, sale il numero dei contagiati in Lombardia: sono 47. Due casi nel milanese

  • Coronavirus, i casi sono 14: gravissimo un 38enne, in isolamento la moglie e un amico

  • Coronavirus, i contagi in Lombardia salgono a 14: "Dobbiamo contenere il virus in quell'area"

  • Milano, caso di coronavirus: vademecum sulla prevenzione, la trasmissione e l'esposizione

  • Smog alle stelle a Milano, scatta il blocco del traffico: le auto che non potranno circolare

Torna su
MilanoToday è in caricamento